Visita al negozio di Yoko Saito a Tokyo

Visita al negozio di Yoko Saito a Tokyo

Yoko Saito è una delle più apprezzate e conosciute quilter giapponesi. Da diversi anni la sua fama ha travalicato i confini nazionali ed è arrivata fino a noi, grazie alle sue tante pubblicazioni che spiegano a tutti gli appassionati di cucito creativo come realizzare i suoi splendidi manufatti: borse, astucci, accessori decorativi, pannelli da parete, mini quilt e tanto altro ancora.

Nella foto sottostante Yoko Saito posa dinanzi ad una delle sue opere trapuntate durante il Tokyo International Great Quilt Festival del 2012, che si tiene ogni anno in Giappone e a cui l’artista non solo partecipa come espositrice, ma quest’anno anche come membro della giuria.

Chi è Yoko Saito

Yoko Saito nasce a Ichikawa, nella prefettura giapponese di Chiba, a Tokyo. Da sempre appassionata di cucito creativo, si afferma presto come artista e inizia la produzione di manufatti spettacolari, realizzati in pezzi unici, cuciti interamente a mano, che ottengono un riscontro entusiasta tra gli appassionati del settore.

Nel 1985 Yoko Saito apre proprio ad Ichikawa il suo negozio – Quilt Party – a cui è associato anche uno shop online. I lavori che hanno reso famosa questa artista giapponese si caratterizzano per la scelta di stoffe dette “tinti in filo” di tonalità pastello e la riproduzione di ambienti naturali e urbani tipicamente giapponesi.

I progetti di cucito ideati da Yoko Saito sono sempre abbelliti da appliqué cucite a mano, molto spesso si tratta di piccoli soggetti – fiori, uccellini, rami di vegetazione, casette, paesaggi naturali – la cui lavorazione richiede una particolare tecnica e tanto amore per il cucito a mano. I piccoli accessori realizzati da Yoko Saito – borse, astucci, portatrucchi, borselli, portamonete, pochette, fermaporte – sono tutti interamente cuciti a mano, con una particolare cura per i dettagli, dagli angoli all’applicazione delle cerniere, alla realizzazione di tasche e rifiniture estetiche.

I lavori di Yoko Saito si caratterizzano per l’impronta tipicamente giapponese che propongono. La scelta delle stoffe, l’abbinamento dei colori sempre tenui e pastello, la progettazione curata artigianalmente e il design che ripropone sempre atmosfere della tradizione culturale giapponese, rendono unici i progetti di cucito creativo di questa bravissima quilter giapponese.

Yoko Saito non solo realizza progetti in stoffa, ma tiene corsi in tutto il Giappone, esportando la sua arte anche in Europa e in Thailandia. Sono tantissime le pubblicazioni che ha curato e che sono tradotte in inglese, spagnolo e francese. Compare spesso in trasmissioni televisive giapponesi specializzate nel settore. I suoi libri possono essere utilizzati anche se scritti in giapponese perchè la descrizione grafica dei passaggi è molto chiara.

Proprio in nome della profonda passione che ho per questa artista, in occasione di un mio viaggio a Tokyo, sono andata ad incontrarla nel suo negozio e a fare un po’ di shopping.

Visita al negozio Quilt Party di Yoko Saito

Il negozio Quilt Party si trova al secondo piano di un grattacielo ad Ichikawa, Chiba, in Tokyo. Al terzo piano, invece, si trova il magazzino del negozio, che vende anche online attraverso l’e-shop internazionale di Rakuten Global Market.

Il negozio non è particolarmente grande, ma qui potete trovare tantissime cose: stoffe americane e le tipiche stoffe giapponesi tinte in filo, che Yoko Saito utilizza per i suoi progetti. Sono anche disponibili i kit di cucito completi di tutto per cucire a mano gli accessori che firma.

Ho comprato delle stoffe bellissime e ho avuto un omaggio graditissimo.

Nel negozio Quilt Party di Yoko Saito, si trovano anche tantissimi accessori, utili per cucire a mano e per confezionare tutti i progetti di cucito che volete.

In negozio trovate anche tutte le pubblicazioni di Yoko Saito, tradotte in diverse lingue. Io ho comprato uno dei suoi ultimi libri dedicati alle borse, la mia passione, e sono riuscita a farmi fare una dedica personalizzata.

Annessa al negozio, c’è una stanza dedicata ai corsi che l’artista tiene quotidianamente e infatti era impegnata in una delle sue lezioni durante la mia visita. In negozio sono esposte tante creazioni di questa quilter giapponese, che partecipa a molti festival e mostre dedicate. Yoko Saito viaggia molto per i suoi corsi, è stata anche in Italia, a Firenze, e potete seguirla dal suo account Facebook se vi piace o se volete iniziare a conoscere le sue bellissime creazioni.

Happy Sewing!

Impara a cucire con il mio corso gratuito!

Corso per imparare l'ABC della macchina per cucire

Iscriviti GRATIS e ricevi da subito le 5 videolezioni del corso gratuito "L'ABC del Cucito Creativo".

Impara a cucire partendo da zero e ad usare la tua macchina per cucire, infilare ago e filo, effettuare le cuciture di base e confezionare un primo facile progetto di Cucito Creativo.

Inoltre potrai accedere da subito alla community privata, ricevere contenuti e cartamodelli esclusivi e altro materiale riservato solo agli iscritti.

Sapevi che la tua macchina per cucire può montare tantissimi piedini di diverso tipo?

Oltre ai piedini "ufficiali" messi a disposizione dal produttore della tua macchina esistono i "piedini universali" che puoi montare su qualsiasi macchina, se compatibili.

In questo mio libro ti parlo dei 28 principali piedini universali che puoi utilizzare con foto, consigli e trucchi per utilizzarli al meglio.

Maggiori Informazioni
Guida all'uso dei piedini della macchina per cucire

Seguimi anche su i social

Per restare sempre aggiornata sui miei nuovi contenuti o semplicemente entrare in contatto con me, anche su altre piattaforme, seguimi sui Social Network!

Inoltre, puoi tenerti informata su ogni mio nuovo tutorial iscrivendoti alla mia Newsletter e ricevere tutte le novità, trucchi e segreti del Cucito Creativo nonché l'accesso al gruppo Facebook privato.